Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/new.leindie.com/kernel/templates/in/layout/standard.tpl on line 46

Informazioni pratiche sul Nicaragua


desc_stripped

Requisiti per accedere al Paese
È necessario avere un passaporto con almeno 6 mesi di validità residua ed essere in possesso di un volo di andata e ritorno o di proseguimento del viaggio.
Il visto non è necessario se non si rimane nel paese per più di 90 giorni.

Clima
Il clima nicaraguense è generalmente tropicale. La stagione umida è generalmente tra maggio e novembre, ma la temperatura cambia a seconda dell’altitudine, essendo un po’ più fresca nelle parti più alte. Sulla costa del Mare dei Caraibi la stagione delle piogge si allunta fino a febbraio e tra settembre e ottobre si possono verificare degli uragani.

Fuso orario
-7h rispetto all'Italia, -8h quando in Italia vige l'ora legale.

Lingua
Lo spagnolo è la lingua ufficiale, ma l’inglese è comunemente parlato nella costa atlantica insieme a delle lingue indigene, come il miskito e il taguaska.

Moneta
La valuta ufficiale è il Córdoba (NIO), diviso in 100 centavos. Le monete hanno un valore di 5, 10, 25, e 50 centavos e 1 e 5 córdobas, mentre il valore delle banconote è di 10, 20, 50, 100, 200, e 500 córdobas.

Mancia
La regola nei ristoranti, dove il servizio n on è stato incluso nel prezzo finale, è di lasciare una mancia fra il 10-15%.

Situazione sanitaria
Non ci sono delle vaccinazioni obbligatorie per visitare il Nicaragua, ma è consigliato consultare il proprio medico almeno tre settimane prima della partenza.
Le condizioni sanitarie sono al di sotto degli standard occidentali e, anche se nelle città più importanti esistono ospedali privati di livello sufficiente alle quail ci si può rivolgere, si raccomanda di stipulare, prima di partire, un’assicurazione sanitaria perché non è probabile che gli ospedali guatemaltechi provvedano i farmaci necessari a meno che si sia in possesso di un’assicurazione sanitaria o si paghi in anticipo.

Acqua
Si consiglia di bere solo acqua in bottiglia e fare attenzione alla frutta, evitare le bibite ghiacciate e le verdure crude.

I taxi e i trasporti pubblici
È possibile spostarsi con gli autobus e le navette locali a Managua, il servizio è molto economico ma sono spesso affollati e i loro percorsi non sono molto chiari.  È anche possibile muoversi in taxi ma si consiglia di prendere solamente quelli autorizzati (targa rossa). Si deve sempre contrattare il prezzo prima di salire a bordo perché non sono provvisti di tassametro.

Elettricità
110V; 60 Hz. Presa tipo A. È consigliato l’uso di un trasformatore.

desc_stripped

« Torna alla pagina precedente (Nicaragua)

Restiamo in contatto!

Iscriviti ai nostri canali social per ricevere le nostre notizie e le nostre proposte:

Contattaci ora:

E-mail: info@leindie.com

Telefono: +39 06 888-17-117

Skype: leindieviaggi

Chi siamo

Le Indie viaggi tour operator
di La Montagna pscarl

Via Pollenza, 19 E - 00156 Roma (RM)
P.IVA 01208261006 - C.F. 03538440581
SCIA Prov. di Roma n. 169755 del 16/12/2014